“L’elefantino di bronzo all’archeologo e funzionario della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro” di Claudio Coda