L’Immacolata madre di Gesù di Nazareth e i suoi messaggi a Medjugorje di Ange de Clermont

La Regina della Pace, appare regolarmente a Medjugorje, Bosnia Erezegovina e manda al mondo i suoi messaggi che tanti ascoltano, molti ignorano e pochi deridono. Sono i messaggi di una madre premurosa per lo sbando in cui va conducendosi questa umanità dove i benestanti hanno scelto come dio il denaro, i disagiati e i poveri vanno in compagnia di madonna povertà. Noi li ascoltiamo volentieri perché sono consoianti, cerchiamo di ascoltarli con l’anima-bambina, lasciando perdere la nostra cultura razionalistica, il nostro vecchio stile di vita dissipato, le interminabili discussioni senza conclusione.

Che cosa ha detto la Vergine ai veggenti Marj a Miriana rispettivamente il 2 dicembre e il 25 novembre.
Chi lo desidara li legga e chi no vada a leggersi i contributi di altro argomento.

Messaggio del 2 Dicembre 2014

1469833_10204553513431107_4264873622656229213_n“Cari figli tenetelo a mente, perché vi dico: l’amore trionferà! So che molti di voi stanno perdendo la speranza perché vedono attorno a sé sofferenza, dolore, gelosia e invidia ma io sono vostra Madre. Sono nel Regno, ma anche qui con voi. Mio Figlio mi manda nuovamente affinché vi aiuti, perciò non perdete la speranza ma seguitemi, perché il trionfo del mio Cuore è nel nome di Dio. Il mio amato Figlio pensa a voi, come ha sempre
fatto: credetegli e vivetelo! Egli è la vita del mondo. Figli miei, vivere mio Figlio vuol dire vivere il Vangelo. Non è facile. Comporta amore, perdono e sacrificio. Questo vi purifica e apre il Regno. Una preghiera sincera, che non è solo parola ma preghiera pronunciata dal cuore, vi aiuterà. Così pure il digiuno, poiché esso comporta ulteriore amore, perdono e sacrificio. Perciò non perdete la speranza, ma seguitemi. Vi chiedo nuovamente di pregare per i vostri pastori, affinché guardino sempre a mio Figlio, che è stato il primo Pastore del mondo e la cui famiglia era il mondo intero.
Vi ringrazio”

Messaggio del 25 Novembre 2014

1653698_10204509126041450_7241373653516407295_n“Cari figli! Oggi in modo particolare vi invito alla preghiera. Pregate, figlioli, per comprendere chi siete e dove dovete andare. Siate portatori della Buona Novella e uomini di speranza. Siate amore per tutti coloro che sono senza amore. Figlioli, sarete tutto e realizzerete tutto soltanto se pregate e se siete aperti alla volontà di Dio, Dio che desidera guidarvi verso la vita eterna. Io sono con voi e di giorno in giorno intercedo per voi davanti a mio Figlio Gesù. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

LASCIA UN COMMENTO

RSS Sottoscrivi.