Accademia Sarda e i suoi collaboratori sono vicini alla nostra stimata poetessa per la perdita della madre

 

Giovanna Muzzoni

Giovanna Muzzoni

E’ scomparsa in questi giorni a 92 anni  la cara signora

GIOVANNA MUZZONI

amata madre della nostra poetessa Maria Sale.
A Maria e alla sua famiglia, a tutti i familiari la redazione di Accademia Sarda porge le più profonde condoglianze e assicura preghiere di suffragio per l’anima eletta.

Sappiamo che la signora è stata una donna esemplare, diremmo biblica, forte e operosa. Non c’è migliore elogio di questo per una donna cristiana e saggia che ha saputo allevare una numerosa prole e avviare ad una vita onorata e laboriosa i suoi figli.

Crediamo di fare un omaggio a Maria e a tutti i familiari riportando questi versi del Siracide

 

Beato il marito di una donna virtuosa;
il numero dei suoi giorni sarà doppio.
Una brava moglie è la gioia del marito,
questi trascorrerà gli anni in pace.
Una donna virtuosa è una buona sorte,
viene assegnata a chi teme il Signore.
Ricco o povero il cuore di lui ne gioisce,
in ogni tempo il suo volto appare sereno.
La grazia di una donna allieta il marito,
la sua scienza gli rinvigorisce le ossa.
E’ un dono del Signore una donna silenziosa,
non c’è compenso per una donna educata.
Grazia su grazia è una donna pudica,
non si può valutare il peso di un’anima modesta.
Il sole risplende sulle montagne del Signore,
la bellezza di una donna virtuosa adorna la sua casa.

LASCIA UN COMMENTO

RSS Sottoscrivi.